Caso Studio - Operazione Dolphin By-Catch (Secondaria)

CASO STUDIO SEA SHEPHERD
OPERAZIONE DOLPHIN BY-CATCH
1 / 14
next
Slide 1: Slide
GeographyHistory+4Secondary Education

This lesson contains 14 slides, with interactive quizzes, text slides and 3 videos.

time-iconLesson duration is: 15 min

Introduction

Questo caso studio si collega al programma didattico: pesca illegale, non regolamentata e non segnalata (INN). Si concentra sulla nostra campagna “Operazione Dolphin By-Catch” che si occupa della pesca accidentale nelle acque francesi.

Instructions

Questo caso studio si collega al programma didattico: pesca illegale, non regolamentata e non segnalata (INN). Si concentra sulla nostra campagna “Operazione Dolphin By-Catch” che si occupa della pesca accidentale nelle acque francesi.

Durata per completare questo caso studio: 15 minuti.

Contatti: education@seashepherdglobal.org
© Sea Shepherd 2021


Items in this lesson

CASO STUDIO SEA SHEPHERD
OPERAZIONE DOLPHIN BY-CATCH

Slide 1 - Slide

Questa lezione è stata programmata da Sea Shepherd. Sea Shepherd è stata fondata nel 1977 ed è un’organizzazione per la salvaguardia e la conservazione dell’ecosistema marino e della fauna che lo abita. Sea Shepherd agisce a livello globale su innumerevoli problematiche legate all’ecosistema oceanico, ed è protagonista ogni anno di numerose campagne di azione diretta. La pesca INN è una delle aree che coinvolgono Sea Shepherd per aiutare a fermare la pesca illegale e le catture accessorie.
Cose che già conosci...
Stai per imparare...
Ora tocca a te!

Valuta le tue conoscenze
Clicca sull'immagine
Guarda il video

Slide 2 - Slide

Durante la lezione useremo queste icone per identificare le azioni di apprendimento.
Each year along the Atlantic Coast, in the bay of Biscay, up to 10,000 dolphins are killed by fishing trawlers.
Ogni anno lungo le coste atlantiche, nel Golfo di Biscaglia, fino a 10.000 delfini vengono uccisi dai pescherecci.

Slide 3 - Slide

Operazione By-catch.

Ogni anno lungo la costa atlantica, nel golfo di Biscaglia, vengono uccisi dai pescherecci fino a 10.000 esemplari.
Da gennaio a marzo sulle coste della Vendea, della Charente Maritime e della Bretagna la zona si riempie di grandi pescherecci industriali e di pescherecci pelagici a strascico che pescano in coppia, trascinando le reti tra i due pescherecci.

Slide 4 - Video

Operazione By-catch.

Mostra questo video (2:37 minuti).

https://www.youtube.com/watch?v=sLQrTuHnThE&list=PLx1pnhQVtbbBWFmIGsduMvIu8Yf1So_FC&index=13&t=83s

Slide 5 - Video

Leggi francesi.

I delfini, dopo essere stati catturati come catture accessorie, muoiono nelle reti o per le ferite inflitte dai pescatori a bordo dei pescherecci a strascico.

Anche se la legge impone ai pescatori di dichiarare la presenza di delfini nelle loro catture, nel concreto il governo non ha designato nessun organismo di regolamentazione che riceva questi dati.
Questo impedisce qualsiasi monitoraggio delle brutalità e della morte inflitti dai pescherecci ai mammiferi marini. Inoltre, non sono stati stanziati fondi per l’attuazione di tecniche di pesca più selettive, anche se questi fondi esistono già. La pesca industriale è fortemente sovvenzionata in Francia, ma la riduzione della mortalità dei delfini non è una delle priorità della politica sulla pesca del governo francese.

Mostra questo video (1:36 minuti) nel quale vengono mostrati dei delfini catturati dalle reti.

https://www.youtube.com/watch?v=g1J8E7iuuco&list=PLx1pnhQVtbbBWFmIGsduMvIu8Yf1So_FC&index=7

Fishing trawlers are targeting endangered sea bass in their spawning grounds.
I pescherecci effettuano la pesca alla già minacciata spigola nelle aree di riproduzione.

Slide 6 - Slide

Pesca alla spigola.

I pescherecci a strascico prendono di mira le spigole, una specie in via di estinzione, nelle zone dove si riproducono, mettendo così a rischio le generazioni future di spigole.

Sea Shepherd are working to have the state to prohibit trawling in sea bass spawning grounds, monitor fishing, prevent the sale of juvenile fish and have proper recording of data.
Sea Shepherd sta lavorando affinché lo Stato proibisca la pesca alla spigola all’interno delle aree di riproduzione, monitori le attività di pesca, vieti la vendita di novellame e provveda a una corretta registrazione dei dati.

Slide 7 - Slide

La missione di Sea Shepherd.

Sea Shepherd è all’opera per fare in modo che lo stato proibisca la pesca a strascico nelle zone di riproduzione delle spigole, monitori la pesca, prevenga la vendita di novellame e per stabilisca una corretta registrazione dei dati di pesca.


Slide 8 - Video

Mostra questo video (5:47 minuti) nel quale il nostro volontario spiega la campagna e cosa sta succedendo:

https://www.youtube.com/watch?v=1l_Ykd9CCoo&list=PLx1pnhQVtbbBWFmIGsduMvIu8Yf1So_FC&index=12

How you can help!
Reduce demand for fish.

Boycott small (juvenile) fish sales.

Boycott fish from trawling.


COME PUOI AIUTARE

Riduci il consumo di pesce.

Boicotta il mercato dei pesci sotto taglia (avannotti o novellame).

Boicotta il pesce frutto della pesca a strascico.



Slide 9 - Slide

Come puoi aiutare.

Per sostenere questa campagna i cittadini possono aiutare:
  • Eliminando o riducendo drasticamente il consumo di pesce.
  • Boicottando la vendita di pesci piccoli (novellame).
  • Boicottando la vendita di pesce proveniente dalla pesca a strascico, limitandosi esclusivamente al pesce pescato con la lenza per contribuire a ridurre le catture accessorie.


Perché la pesca nelle zone di
riproduzione minaccia la specie?

Slide 10 - Open question

Chiedi agli studenti di rispondere alla seguente domanda utilizzando www.LessonUp.app o discutine in classe.

 
“Perché la pesca nelle zone di riproduzione minaccia la specie?”


Che cosa significa il termine "by-catch"?

Slide 11 - Open question

Chiedi agli studenti di rispondere alle domande usando www.LessonUp.app oppure discutine in classe.

“Che cosa significa il termine by-catch?”


Scrivi tre cose che hai imparato.

Slide 12 - Open question

Che cosa hai imparato?

Chiedi agli studenti di rispondere alle domande usando www.LessonUp.app oppure discutine in classe.

“Scrivi tre cose che hai imparato?"

Scrivi una cosa che non hai capito.

Slide 13 - Open question

Che cosa non hai capito?

Chiedi agli studenti di rispondere alle domande usando www.LessonUp.app oppure discutine in classe.

“Scrivi una cosa che non hai capito.”

www.seashepherdglobal.org

Slide 14 - Slide

This item has no instructions