Caso Studio - Operazione Sola Stella (Secondaria)

CASO STUDIO SEA SHEPHERD:
OPERAZIONE SOLA STELLA
1 / 17
next
Slide 1: Slide
ItalianScience+4Secondary Education

This lesson contains 17 slides, with interactive quizzes, text slides and 6 videos.

time-iconLesson duration is: 20 min

Introduction

Questo caso studio si collega al programma didattico: pesca illegale, non regolamentata e non segnalata (INN). Si concentra sulla nostra campagna “Operazione Sola Stella” a supporto del governo della Libera per contrastare l’attività di pesca illegale attraverso il pattugliamento delle acque.

Instructions

Questo caso studio si collega al programma didattico: pesca illegale, non regolamentata e non segnalata (INN) 1-3. Si concentra sulla nostra campagna “Operazione Sola Stella”  a supporto del governo della Libera per contrastare l’attività di pesca illegale attraverso il pattugliamento delle acque.

Durata per completare questo caso studio: 20 minuti.

Contatti: education@seashepherdglobal.org
© Sea Shepherd 2021


Items in this lesson

CASO STUDIO SEA SHEPHERD:
OPERAZIONE SOLA STELLA

Slide 1 - Slide

Questa lezione è stata programmata da Sea Shepherd. Sea Shepherd è stata fondata nel 1977 ed è un’organizzazione per la salvaguardia e la conservazione dell’ecosistema marino e della fauna che lo abita. Sea Shepherd agisce a livello globale su innumerevoli problematiche legate all’ecosistema oceanico, ed è protagonista ogni anno di numerose campagne di azione diretta. La pesca INN è una delle aree sulle quali sta lavorando Sea Shepherd per aiutare a fermare la pesca illegale.

Cose che già conosci...
Stai per imparare...
Ora tocca a te!

Valuta le tue conoscenze
Clicca sull'immagine

Guarda il video

Slide 2 - Slide

Durante la lezione useremo queste icone per identificare le azioni di apprendimento.

Slide 3 - Video

Introduzione all’Operazione Sola Stella.

Nel Gennaio del 2017 la nave Bob Barker iniziò una missione segreta per proteggere le acque della Liberia da bracconieri illegali. Collaborando con il Ministero della DIfesa Nazionale liberiano abbiamo disposto l’Operazione Sola Stella in modo che iniziasse a cercare navi che operavano illegalmente.

Mostra questo video (2:20 minuti) che introduce l’Operazione Sola Stella:

https://www.youtube.com/watch?v=RkIzhZyK_Yo&list=PLx1pnhQVtbbCvG-aU-car7H5sOSeMuTeP&index=23

Slide 4 - Map

La mappa mostra la posizione geografica della Liberia.
IUU activity in Liberia is up to 40% of the fishing catch.
La pesca INN in Liberia rappresenta fino al 40% delle catture di pesca.

Slide 5 - Slide

Si pensa che l’attività di pesca INN in queste acque possa raggiungere addirittura il 40% del pescato. Queste navi svolgono attività di pesca INN senza licenza, né per pescare nell’area né per le specie bersaglio, o pescano in zone vietate.
Artisanal fishing in Liberia.
6 nautical mile exclusion for for artisanal fishing.
Pesca artigianale in Liberia.
Esclusione costiera di 6 miglia nautiche per la pesca artigianale.

Slide 6 - Slide

Pesca artigianale.

La Liberia è unica e ha una zona di 6 miglia nautiche esclusiva per la pesca artigianale. Questa zona è riservata esclusivamente alla pesca della popolazione locale, che pescano tradizionalmente, su piccola scala e con piccole imbarcazioni, per rifornire i mercati locali. Tuttavia, la pesca illegale che viola queste aree e le priva di pesce ha un forte impatto su queste comunità costiere che dipendono dall’oceano, e mette così a rischio la sicurezza alimentare di alcune comunità.

Slide 7 - Video

Arrestare i bracconieri illegali.

La campagna ha avuto successo immediato con l’arresto di svariati bracconieri illegali. Da allora Sea Shepherd ha contribuito a fermare e arrestare 15 navi che conducevano operazioni di pesca INN.

Esempi
Una nave fermata era una nave da carico refrigerata, trattenuta per frode d’identità e attività di pesca INN. Aveva comunicato un carico falso alle autorità portuali liberiane, mentre invece prevedeva di scaricare 460 tonnellate di carico ittico illegale proprio in Liberia.

Mostra questo video (2:50 minuti) che riporta i primi arresti durante questa campagna e come avvengono l’abbordaggio e le ispezioni.

https://www.youtube.com/watch?v=2I0hWEOJ3t8&list=PLx1pnhQVtbbCvG-aU-car7H5sOSeMuTeP&index=22

Slide 8 - Video

Arrestare i bracconieri illegali.

Altre tre navi sono state arrestate per ulteriori attività come, ad esempio, pesca senza licenza, trasporto illegale di catture e tentativo di corrompere le forze dell’ordine.

Dopo alcuni di mesi di pattugliamento, le acque della Liberia sono diventate più tranquille dato che si era sparsa la voce della presenza di Sea Shepherd e degli arresti di navi illegali.

Mostra questo video (2:38 minuti) in cui viene documentato l’abbordaggio e l’ispezione di una nave da pesca a strascico specializzata nella pesca ai gamberi.

https://www.youtube.com/watch?v=51jFYw3n3Tg&list=PLx1pnhQVtbbCvG-aU-car7H5sOSeMuTeP&index=21

Labiko 2 caught poaching sharks for shark liver oil.
Labiko 2 fermata a causa del bracconaggio degli squali per l'olio di fegato di squalo. 

Slide 9 - Slide

Bracconieri di squali.

La nave Labiko 2 è stata arrestata nel novembre del 2017, una nave proveniente da acque europee. Negli anni ‘90 faceva parte di una flotta di 50 navi che usavano tutte reti da posta illegali per catturare squali in profondità nell’Oceano Atlantico nord-orientale. A bordo della nave sono state ritrovate strutture per la produzione di olio di fegato di squalo che indicavano che la flotta si era spostata nell’Africa occidentale.

Slide 10 - Video

L'arresto della Labiko 2.

Il video mostra gli ispettori a bordo della Labiko 2 e l’operazione illegale di olio di fegato di squalo che hanno trovato. Il Labiko 2 è responsabile dell’uccisione di circa 500.000 squali di acque profonde ogni anno.

Mostra questo video (3:06 minuti)
https://www.youtube.com/watch?v=pj4t0hE0xCg&list=PLx1pnhQVtbbCvG-aU-car7H5sOSeMuTeP&index=12

Slide 11 - Video

Sovrapesca e catture accessorie.

Una delle cause della sovrapesca e delle catture accessorie è l’industria della pesca con reti a circuizione, che utilizza enormi reti lunghe fino a 2 chilometri.

Mostra questo video (2:09 minuti) che spiega come avviene la pesca con reti a circuizione e la questione delle catture accessorie.

https://www.youtube.com/watch?v=SfbHCmsawHM&list=PLx1pnhQVtbbCvG-aU-car7H5sOSeMuTeP&index=8

Slide 12 - Video

Impatto globale.

Il lavoro di Sea Shepherd sta aiutando a favorire la ripopolazione delle acque della Liberia, a beneficio della popolazione locale e dell’oceano stesso.

Mostra questo video (3:15 minuti) in cui l’equipaggio della Sam Simon di Sea Shepherd spiega perché si sono uniti alla lotta e la differenza che sta facendo in Liberia.

https://www.youtube.com/watch?v=sZjsz-i2lSY&list=PLx1pnhQVtbbCvG-aU-car7H5sOSeMuTeP&index=2


Quanti squali poteva potenzialmente pescare
ogni anno la Labiko 2?

Slide 13 - Open question

Chiedi agli studenti di rispondere alla seguente domanda usando www.LessonUp.app o discutine in classe

“Quanti squali poteva potenzialmente pescare ogni anno la Labiko 2?”
Quali altre attività illegali sono state
rilevate a bordo delle imbarcazioni
illegali fermate?

Slide 14 - Open question

Chiedi agli studenti di rispondere alla seguente domanda utilizzando www.LessonUp.app o discutine in classe.

"Quali altre attività illegali sono state
rilevate a bordo delle imbarcazioni
illegali fermate?"

Scrivi tre cose che hai imparato.

Slide 15 - Open question

Che cosa hai imparato?

Chiedi agli studenti di rispondere alla seguente domanda aperta utilizzando www.LessonUp.app o discutine in classe.

“Scrivi tre cose che hai imparato.”


Scrivi una cosa che non hai capito.

Slide 16 - Open question

Che cosa non hai capito?

Chiedi agli studenti di rispondere alla seguente domanda aperta utilizzando www.LessonUp.app o discutine in classe.

“Scrivi una cosa che non hai capito.”

www.seashepherdglobal.org

Slide 17 - Slide

This item has no instructions