Tartarughe marine (Primaria)

LE TARTARUGHE MARINE
1 / 32
next
Slide 1: Slide
ScienceGeography+1Primary EducationAge 8-11

This lesson contains 32 slides, with interactive quizzes, text slides and 1 video.

time-iconLesson duration is: 45 min

Introduction

Le tartarughe marine sono minacciate da numerose interazioni umane come: l’inquinamento, lo sviluppo costiero, attrezzatura da pesca abbandonata, pesca accessoria nelle reti commerciali e bracconaggio.

Instructions

Durante questa lezione ci focalizzeremo sulle tartarughe marine e le ragioni per cui sono a rischio estinzione.

Durata: 45 minuti

Contatto: education@seashepherdglobal.org
© Sea Shepherd 2021


Items in this lesson

LE TARTARUGHE MARINE

Slide 1 - Slide

Questa lezione è fornita da Sea Shepherd. Sea Shepherd è un'organizzazione che mira alla conservazione marina e ha come missione la protezione dell'oceano e della fauna marina. Sea Shepherd lavora a livello globale su una serie di problemi che hanno un impatto sull'oceano e lo fa conducendo ogni anno numerose campagne ad azione diretta. Le tartarughe marine sono una delle specie che Sea Shepherd sta aiutando a proteggere.

What you already know...
You are going to learn...
Action required!

Evaluate your knowledge

Click on the image

Watch  the video

Slide 2 - Slide

Durante la lezione useremo queste icone per identificare le azioni di apprendimento.
Illegal poaching endangering sea turtles.
Le tartarughe marine e il perché sono a rischio estinzione.

Slide 3 - Slide

Questa lezione si concentra sulle tartarughe marine e le ragioni per cui sono a rischio estinzione.

Partecipazione interattiva: chiedere agli studenti di andare sul sito www.LessonUp.app


Slide 4 - Video

Oceano vuoto entro il 2050
Gli scienziati stimano che, entro il 2050, a meno che non vengano adottate azioni urgenti sui problemi che hanno un impatto sull'oceano e sulla fauna marina, l'ecosistema dell'oceano sarà sull'orlo del collasso, privo di pesci e di fauna marina.
Mostra questo video (2.53min) che spiega quanto siano importanti tutte le specie per il nostro pianeta.
https://www.youtube.com/watch?v=TLcA31VRlRU

Crea un confronto con la classe parlando del video e del suo significato.

Current sea turtle species appeared
over 100 million years ago.
Le attuali specie di tartarughe marine sono apparse più di 100 milioni di anni fa.

Slide 5 - Slide

Tartarughe marine
Le tartarughe marine, come specie, esistono dal tempo dei dinosauri ma l'attuale evoluzione delle tartarughe marine è apparsa oltre 100 milioni di anni fa.

Seven main species of sea turtle.
Sette principali specie di tartarughe marine. 

Slide 6 - Slide

Le specie di tartarughe
Esistono sette specie principali di tartarughe marine.
Chiedi agli studenti di elencare le specie di tartarughe marine che conoscono.



Tartaruga embricata

Tartaruga verde

Tartaruga marina comune
Tartaruga liuto

Slide 7 - Drag question

Abbinare le immagini.
Abbina l’immagine della tartaruga marina al suo nome.


Sea Turtle species
 SPECIE DI TARTARUGHE MARINE

Tartaruga Embricata
   Pesa fino a 70kg e misura fino a 90cm.
  Becco di falco che permette di ottenere cibo dalle barriere coralline.
  2 artigli sulle pinne anteriori. 


Tartaruga Bastarda Olivacea
    70 cm per 45kg.
   Guscio color verde oliva.
    Le pinne anteriori e posteriori hanno un artiglio.

Slide 8 - Slide

Tartaruga Embricata e Tartaruga Bastarda Olivacea
Chiedi agli studenti di condividere i fatti che conoscono su queste specie di tartarughe marine:
  • Di cosa sono fatti i gusci?
  • Per quanto tempo possono immergersi?
  • Per quanto vivono?
  • Che cosa mangiano?
Tartaruga Embricata
  • Peso fino a 70 kg e 90 cm di lunghezza.
  • Becco da falco che permette loro di prendere il cibo dalle barriere coralline.
  • 2 artigli sulle pinne anteriori.
Tartaruga Bastarda Olivacea
  • 45 kg di peso e 70 cm di lunghezza.
  • Guscio color verde oliva.
  • Le pinne anteriori e posteriori hanno un artiglio.
Sea turtle species

SPECIE DI TARTARUGHE MARINE
Tartaruga di Kemp
   Lunga 66 cm e pesa 50 kg.
    Guscio verde scuro, mentre la parte inferiore è bianca o giallastra.

Tartaruga Verde
    Cresce fino a 1.1m e pesa 190kg.
   Colore da marrone a oliva, ma hanno la pelle verde.

Slide 9 - Slide

Tartaruga di Kemp e Tartaruga Verde
Chiedi agli studenti di condividere i fatti che conoscono su queste specie di tartarughe marine:
  • Di cosa sono fatti i gusci?
  • Per quanto tempo possono immergersi?
  • Per quanto vivono?
  • Che cosa mangiano?
Tartaruga di Kemp
  • 50 kg di peso e 66 cm di lunghezza.
  • Guscio verde scuro, mentre la parte inferiore è bianca o giallastra.
Tartaruga Verde
  • Cresce fino a 190 kg di peso e fino a 1,1 m di lunghezza
  • Guscio da marrone a oliva, ma la pelle è verde.
SPECIE DI TARTARUGHE MARINE
Tartaruga Caretta
     Lunga 110 cm e pesa 170kg.
Testa larga e guscio marrone rossastro. 

Tartaruga Liuto
    Sottile strato di pelle dura sopra il guscio che gli dà l'aspetto del cuoio.
    500 kg di peso e 183 cm di lunghezza.

Tartaruga a dorso piatto
   l guscio è piatto rispetto alle altre tartarughe marine.
   90 kg di peso e 99 cm di lunghezza.

Slide 10 - Slide

Loggerhead, Leatherback and Flatback sea turtles
Ask students to share facts they know about these species of sea turtle:
  • What are the shells made of?
  • How long can they dive for?
  • How long do they live?
  • What do they eat?

Loggerhead
  • 110 cm (3.5 feet) 170kg (375 pounds).
  • Large head, reddish brown shell.

Leatherback
  • Thin layer of tough skin over shell that gives it the appearance of leather.
  • 183cm (6 feet) 500kg (1,100 pounds).

Flatback
  • Shell is flat compared to other sea turtles.
  • 99cm (3.25 feet) and 90kg (198 pounds).


Sei delle sette specie sono attualmente in pericolo o in pericolo critico.

•    Tartaruga Embricata e Tartaruga di Kemp - in pericolo critico.
•    Tartaruga Verde e Tartaruga Caretta - in pericolo.
•    Tartaruga Liuto e Tartaruga Bastarda Olivacea - vulnerabili.
•    Le Tartarughe a Dorso Piatto sono le uniche che non sono attualmente fuori dalla lista delle specie in pericolo, ma lo sono in Australia.

Slide 11 - Slide

A rischio estinzione
Stato di pericolo delle tartarughe marine
Sei delle sette specie sono attualmente in pericolo o in pericolo critico.
  • Tartaruga Embricata e Tartaruga di Kemp: in pericolo critico.
  • Tartaruga Verde e Tartaruga Caretta: in pericolo.
  • Tartaruga Liuto e Tartaruga Bastarda Olivacea: vulnerabili.
  • Le Tartarughe a Dorso Piatto sono le uniche che non sono attualmente fuori dalla lista delle specie in pericolo, ma lo sono in Australia.
Seven main species of sea turtle.
Predatori.

Slide 12 - Slide

Predatori
Le tartarughe marine hanno un inizio di vita difficile. I piccoli devono affrontare molti pericoli solo per cercare di raggiungere l'oceano e sopravvivere ai loro primi anni di vita.

Molti di essi cadono preda di granchi e uccelli mentre si fanno strada verso il mare. Animali come le volpi dissotterrano i nidi e mangiano le uova; inoltre attaccano le mamme quando vengono a riva per nidificare.

Nell'oceano, i piccoli devono affrontare le minacce di grandi pesci e squali, mentre le tartarughe adulte cadranno preda di squali, foche e orche.

Seven main species of sea turtle.
Dopo la schiusa delle uova, solo 1 tartaruga marina su 1000 sopravvive fino all'età adulta.

Slide 13 - Slide

 I primi anni
Le tartarughe si spostano grazie alle correnti oceaniche durante i primi anni della loro vita, prima di avvicinarsi più vicino alla riva per nutrirsi. Devono percorrere lunghe distanze per trovare il terreno dove nutrirsi o per nidificare su una spiaggia.

Le tartarughe hanno una crescita lenta e impiegano decenni per raggiungere la maturità. Possono vivere tanto quanto gli esseri umani e a volte più a lungo.

Dopo la schiusa delle uova, solo 1 tartaruga marina su 1000 sopravvive fino all'età adulta.
Quali sono, secondo te, le ragioni principali per cui le tartarughe marine sono in pericolo?

Slide 14 - Mind map

Perché le tartarughe marine sono in pericolo?
Chiedete agli studenti di rispondere alla seguente domanda usando www.LessonUp.app o di discuterne in classe.

"Quali sono, secondo te, le ragioni principali per cui le tartarughe marine sono in pericolo?"



Perché pensi che le tartarughe marine vengano catturate dai bracconieri?

Slide 15 - Open question

Bracconaggio di tartarughe marine
Bracconaggio, cattura intenzionale da parte dell'uomo.

Chiedete agli studenti di rispondere alla seguente domanda usando www.LessonUp.app o di discuterne in classe.

"Perché pensi che le tartarughe marine siano ampiamente catturate dai bracconieri?"
"Per che cosa le usano?"

For turtle meat, eggs and
the shells to make ornaments.
Per carne di tartaruga, uova e i gusci per creare ornamenti. 

Slide 16 - Slide

Bracconaggio
Le ragioni principali del bracconaggio sono:
  • Carne di tartaruga
  • Uova prese come cibo
  • Gusci: usati per fare ornamenti e gioielli, spesso per i turisti.
Le femmine delle tartarughe arrivano a terra per la stagione della nidificazione, dove depongono le loro uova sulle spiagge.

Le tartarughe marine si muovono lentamente e passano molto tempo a scavare un nido, deporre le uova, seppellire le uova e poi tornare di nuovo in mare. I bracconieri aspettano che le uova siano deposte e poi attaccano la tartaruga femmina.

Spesso le femmine di tartaruga nidificano sulla stessa spiaggia dove sono nate. La stagione della nidificazione è un evento regolare, quindi i bracconieri sanno in quale periodo dell'anno monitorare le spiagge e controllare le tartarughe.
Female turtle coming ashore to nest.
Pesca accidentale dei pescherecci commerciali

Slide 17 - Slide

Pesca accidentale dei pescherecci commerciali
Le tartarughe marine rimangono spesso impigliate nelle reti da pesca commerciale. Se la tartaruga marina rimane intrappolata e non può raggiungere la superficie per respirare, annega.

Centinaia di migliaia di tartarughe marine muoiono ogni anno nelle reti della pesca commerciale.


Female turtles use the same beach to nest on where they were born.
International laws regulate fishing.
Impigliati negli attrezzi da pesca abbandonati, persi o scartati.

Slide 18 - Slide

Impigliati negli attrezzi da pesca
Anche le reti da pesca commerciale abbandonate, perse o gettate in mare dai pescherecci sono pericolose per le tartarughe marine e altre specie.

Galleggiano nell'oceano come trappole mortali in attesa di catturare la vita marina all’oscuro di questi attrezzi. Vengono chiamate “reti fantasma”.
.

Per maggiori informazioni su questo argomento vedere la Lezione: Attrezzi da pesca abbandonati, persi e scartati.



Female turtles use the same beach to nest on where they were born.
International laws regulate fishing.
Impatto dello sviluppo costiero sulle tartarughe marine che nidificano.

Slide 19 - Slide

Impatto dello sviluppo costiero sulle tartarughe marine che nidificano
In molte aree di nidificazione, le spiagge sono state utilizzate per lo svago e il turismo. La gente non fa caso alle tartarughe marine e guida le auto sulle spiagge, schiacciando le uova nei loro nidi o lasciando che i loro cani corrano liberi sulle spiagge attaccando le tartarughe marine che nidificano.

Le tartarughe marine stanno perdendo anche le loro zone dove si nutrono, vicino alla riva. In molte aree, i fondali marini vengono distrutti dal trasporto marittimo e dalle sostanze chimiche utilizzate nell'agricoltura e nelle industrie, che si riversano nell’oceano.


Female turtles use the same beach to nest on where they were born.
International laws regulate fishing.
Fuoriuscite di petrolio

Slide 20 - Slide

Fuoriuscite di petrolio
Le fuoriuscite di petrolio ricoprono la fauna marina di petrolio e bloccano la loro respirazione. I disperdenti usati per rompere il petrolio in superficie lo fanno cadere sul fondo dell'oceano, ricoprendolo di una fanghiglia.

Questo rivestimento influisce sulla salute del fondo marino, uccidendo le erbe marine e qualsiasi altra vita. L'erba di mare fa parte della catena alimentare delle tartarughe marine.


CAMBIAMENTO CLIMATICO
L'innalzamento del livello dlell'acqua e della temperatura degli oceani  danneggiano la nidificazione sulle spiagge.
➢    Con maree più alte, c'è il rischio che i nidi delle tartarughe marine vengono inondati d'acqua e che le uova non sopravvivono.  
➢    Il cambiamento della temperatura influisce sul sesso dei piccoli: la temperatura più fredda ha come risultato un maggior numero di piccoli maschi, le temperature più calde hanno come risultato più femmine.



Slide 21 - Slide

Cambiamento climatico
L'aumento del livello dell'acqua (e delle maree) e il riscaldamento dell'aria e degli oceani recano danni alle spiagge di nidificazione delle tartarughe marine.

Ci sono due conseguenze
  • Con maree più alte, c'è il rischio che i nidi delle tartarughe marine vengono inondati d'acqua e che le uova non sopravvivono.
  • Il cambiamento della temperatura influisce sul sesso dei piccoli: la temperatura più fredda ha come risultato un maggior numero di piccoli maschi, le temperature più calde hanno come risultato più femmine.


Gli scienziati stanno scoprendo che, con la temperatura più calda, la maggior parte delle covate sono femmine. Questo crea un ulteriore problema per le specie già in pericolo.


Taking eggs takes away the
next generation of sea turtles.
Inquinamento da plastica - Più di 12 milioni di tonnellate di rifiuti entrano nell'oceano ogni anno. 

Slide 22 - Slide

Inquinamento da plastica
L'inquinamento da plastica è un problema per tutta la fauna marina.

Ogni anno più di 12 milioni di tonnellate di spazzatura finiscono nell'oceano, aggiungendosi all'inquinamento già presente.

Che cosa pensi che succeda se le tartarughe trovano rifiuti nell'oceano?

Le tartarughe non possono distinguere la differenza tra rifiuti e cibo e, quando lo fanno, potrebbe essere troppo tardi e potrebbero averli già ingoiati o esservi rimaste impigliate.



.

LEGGI INTERNAZIONALI E CITES 

CITES - La Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione prevede che i paesi che hanno aderito alla CITES debbano vietare il commercio di tartarughe marine o di qualsiasi prodotto derivato da esse.

I singoli paesi possono anche avere le proprie leggi per proteggere le tartarughe marine.

Slide 23 - Slide

Proteggere le tartarughe marine
Ci sono leggi internazionali che dichiarano che è illegale trasportare parti o prodotti di tartaruga marina tra i paesi, ma la maggior parte degli articoli sono venduti localmente.

Le specie in pericolo, come le tartarughe marine, sono anche protette dalla CITES (Convenzione sul commercio internazionale delle specie in pericolo).

I paesi che hanno firmato la CITES devono proibire qualsiasi commercio di tartarughe marine o di qualsiasi cosa fatta con esse.



Protecting sea turtles around the world.
Proteggere le tartarughe marine nel mondo. 

Slide 24 - Slide

Proteggere le tartarughe marine
Organizzazioni di conservazione come Sea Shepherd e attivisti locali pattugliano le spiagge per proteggere le tartarughe marine che nidificano dai bracconieri.

Nelle aree ad alto rischio, le uova di tartaruga marina vengono rimosse dal nido e portate negli incubatoi, dove possono essere tenute al sicuro fino alla schiusa e avranno la possibilità di raggiungere l'oceano come giovani tartarughe.

Come pensi di poter aiutare a
proteggere le tartarughe marine?

Slide 25 - Mind map

Come si può aiutare a proteggere le tartarughe marine?

Chiedete agli studenti di rispondere alla seguente domanda usando www.LessonUp.app o di discuterne in classe.

"Come pensi di poter aiutare a proteggere le tartarughe marine?"

Come puoi aiutare a proteggere le tartarughe marine?
  • Aiutare a fermare l'utilizzo di uova e carne di tartaruga.
  • Non acquistare prodotti a base di gusci di tartaruga.
  • Non disturbare la nidificazione di tartarughe, nidi o piccoli.
  • Togli tutta l'attrezzatura da spiaggia quando te ne vai.
  • Assicurati di abbattere castelli di sabbia prima di partire o nuovi cuccioli.

Slide 26 - Slide

Proteggere le tartarughe marine
Modi per aiutare a proteggere le tartarughe marine:
  • Contribuire a fermare l'uso di uova e carne di tartaruga diffondendo la consapevolezza di quanto le specie siano in pericolo.
  • Non acquistare mai prodotti fatti con gusci di tartaruga.
  • Non disturbare le tartarughe che nidificano, i nidi o le covate.
  • Se visitate le spiagge di nidificazione, assicuratevi di rimuovere la vostra attrezzatura da spiaggia, per esempio, sedie a sdraio, ombrelloni e giocattoli per bambini, in modo che le tartarughe possano venire a riva e che i piccoli trovino la loro strada verso l'oceano.
  • Assicuratevi di abbattere i castelli di sabbia prima di lasciare la spiaggia perché diventano un ostacolo per le tartarughe che nidificano o per le nuove covate.
Protecting sea turtles around the world.
Ridurre l’inquinamento da plastica - come puoi aiutare?

Slide 27 - Slide

Ridurre l’inquinamento da plastica
Aiutare a ridurre l'inquinamento da plastica per proteggere le tartarughe marine.
Partecipare alla pulizia delle spiagge.

Discutete sui modi per riuscire a ridurre l'inquinamento da plastica.



Sapresti nominare 5 minacce per le tartarughe marine?

Slide 28 - Open question

Chiedete agli studenti di rispondere alla seguente domanda usando www.LessonUp.app o di discuterne in classe.

"Sapresti nominare 5 minacce per le tartarughe marine?”



Scrivi tre cose che hai imparato.

Slide 29 - Open question

Che cosa hai imparato?
Chiedete agli studenti di rispondere alla seguente domanda usando www.LessonUp.app o di discuterne in classe.

“Scrivi tre cose che hai imparato.”




Scrivi una cosa che non hai capito.

Slide 30 - Open question

Che cosa non hai capito?
Chiedete agli studenti di rispondere alla seguente domanda usando www.LessonUp.app o di discuterne in classe.

“Scrivi una cosa che non hai capito.”



Slide 31 - Slide

I casi studio di Sea Shepherd trattano una serie di campagne di Sea Shepherd e mostrano video di alcuni dei nostri progetti a difesa delle tartarughe marine. Questi possono essere utilizzati per migliorare l'esperienza di apprendimento di queste lezioni.

www.seashepherdglobal.org

Slide 32 - Slide

This item has no instructions