Caso Studio - Operazione Milagro (Primaria)

CASO STUDIO SEA SHEPHERD 
OPERAZIONE MILAGRO
1 / 17
next
Slide 1: Slide
EnglishGeography+3Primary Education

This lesson contains 17 slides, with interactive quizzes, text slides and 6 videos.

time-iconLesson duration is: 20 min

Introduction

Questo caso studio si collega al programma didattico: pesca illegale, non regolamentata e non segnalata (INN). Si concentra sulla nostra campagna “Operazione Milagro” che coopera con la marina messicana nel Golfo della California a protezione della Vaquita (focena del Golfo di California).

Instructions

Questo caso studio si collega al programma didattico: pesca illegale, non regolamentata e non segnalata (INN) 1-3. Si concentra sulla nostra campagna “Operazione Milagro” che coopera con la marina messicana nel Golfo della California a protezione della Vaquita (focena del Golfo di California).

Durata per completare questo caso studio: 20 minuti.

Contatti: education@seashepherdglobal.org
© Sea Shepherd 2021


Items in this lesson

CASO STUDIO SEA SHEPHERD 
OPERAZIONE MILAGRO

Slide 1 - Slide

Questa lezione è stata creata per voi da Sea Shepherd. Sea Shepherd è stata fondata nel 1977 ed è un’organizzazione internazionale la cui missione è quella di conservare e proteggere l’ecosistema marino e le differenti specie che lo popolano. Sea Shepherd è attiva in tutto il mondo per le numerose problematiche che riguardano gli oceani, mettendo in campo ogni anno campagne di azione diretta. La pesca INN (Illegale, Non regolamentata, Non segnalata) e le attrezzature abbandonate, perse o dismesse (Abandoned, Lost or Discarded, ALD) sono due problemi a cui Sea Shepherd sta lavorando al fine di proteggere l’oceano e le sue forme di vita.

Cose che già conosci
Stai per imparare...
Ora tocca a te!

Valuta le tue conoscenze
Clicca sull'immagine

Guarda il video

Slide 2 - Slide

Durante la lezione useremo queste icone per identificare le azioni di apprendimento.

Operation Milagro commenced in 2015.
Working with the government of Mexico to protect the vaquita.
L'Operazione Milagro ha inizio nel 2015, con la collaborazione del governo messicano per proteggere la vaquita.

Slide 3 - Slide

L'Operazione Milagro ha inizio nel 2015 in Messico, nella parte settentrionale del Golfo di California, per la protezione della quasi estinta Vaquita.  Al momento ne rimangono meno di 20 esemplari.

Slide 4 - Map

Il Golfo di California
La mappa mostra dove si trovano il Golfo di California e il Mare di Cortez.

Slide 5 - Video

La Vaquita (Phocena Sinus) è considerata il cetaceo più piccolo al mondo. È presente nel punto più a nord del Golfo di California, conosciuto anche come Mare di Cortez. Questo luogo è riconosciuto come patrimonio mondiale dell’UNESCO e ospita un ricco ecosistema che include una grande quantità di specie endemiche e migratorie.

Nonostante gli ostacoli a cui deve far fronte per sopravvivere, la Vaquita, con meno di 20 esemplari rimasti, continua la sua battaglia contro l’estinzione.

Questo video (2.28 min) spiega i motivi della campagna di Sea Shepherd e perché la Vaquita va incontro all’estinzione.

https://www.youtube.com/watch?v=s5Gcqv4TQwY&list=PLNmnNu36NAjgcyD532wDBEeKZJhobLbOv&index=123

Vaquita under threat due to fishing for totoaba fish.
Swim bladder sells for high price in Asia.
La vaquita è minacciata a causa della pesca del totoaba. La vescica natatoria del totoaba è venduta in Asia a prezzi elevati.

Slide 6 - Slide

Totoaba
La vaquita è minacciata a causa delle attività di pesca di frodo nel golfo, che hanno come obiettivo il totoaba. Di dimensioni simili alla vaquita, il totoaba è a sua volta minacciato, in quanto obiettivo dei bracconieri.

La vescica natatoria del totoaba è un pregiato ingrediente di alcuni rimedi naturali in Asia; viene venduto a prezzi elevati ed è questo che incentiva il bracconaggio.


Slide 7 - Video

La flotta di Sea Shepherd
Dal 2015, le navi di Sea Shepherd, come la Farley Mowat, la Sam Simon, la White Holly, la Sharpie e la John Paul DeJoria, sono state tutte impegnate nell'Operazione Milagro. La flotta di Sea Shepherd continuerà a pattugliare il mare e a proteggere l’habitat della vaquita per salvare questo mammifero gravemente minacciato e le altre specie che popolano il Golfo di California settentrionale.

Fai vedere questo video (0.51 min) che mostra il lavoro della flotta di Sea Shepherd nell'Operazione Milagro.
https://www.youtube.com/watch?v=Nl4QWGSV9oM&list=PLNmnNu36NAjgcyD532wDBEeKZJhobLbOv&index=63

Slide 8 - Video

Rimozione di reti illegali
Una delle attività chiave che le navi intraprendono è la rimozione di reti illegali dal mare e il recupero di vecchie reti abbandonate. Sea Shepherd collabora con gli agenti delle forze dell’ordine messicane e con la Marina Militare per la rimozione di queste reti e per porre fine al bracconaggio nell’area. Durante la campagna, l’equipaggio di Sea Shepherd non solo è stato in grado di rimuovere le reti, ma di salvare la vita di balene, squali, totoaba e altre specie rimaste impigliate nelle reti stesse.

Fai vedere questo video (1.44 min) che mostra la rimozione di una rete da posta.
https://www.youtube.com/watch?v=ED6uvyThCHw&list=PLNmnNu36NAjgcyD532wDBEeKZJhobLbOv&index=113

Slide 9 - Video

Drones
Attraverso l’uso di droni tecnologicamente avanzati, sonar e il dispositivo “phantom ray” inventato dall’equipaggio stesso, Sea Shepherd localizza, identifica e recupera le reti illegali che possono essere lunghe fino a 600m e profonde fino a 5m. L’equipaggio identifica, documenta e libera gli animali intrappolati nella rete. Quando viene rinvenuto un esemplare di totoaba morto, l’intera carcassa viene distrutta per impedire che i bracconieri possano guadagnarci in qualsiasi modo

Fai vedere questo video (1.42 min) che mostra come vengono impiegati i droni per rilevare attività di pesca illegale.
https://www.youtube.com/watch?v=FUlXjdZDntQ&list=PLNmnNu36NAjgcyD532wDBEeKZJhobLbOv&index=81

In 2019, after 5 years of campaigns,
over 1,000 pieces of illegal fishing gear removed.
Dopo cinque anni di campagne, fino al 2019 sono state rimosse oltre 1.000 attrezzature da pesca illegali.

Slide 10 - Slide

Oltre 160 chilometri di reti rimosse
Fino al 2019, Sea Shepherd ha condotto cinque campagne per salvare la vaquita, rimuovendo circa 1000 reti illegali (oltre 160 chilometri) dal Mare di Cortez, questo è costato ai bracconieri e al cartello di cui fanno parte l’equivalente di circa 1 milione di dollari americani in attrezzatura. 3.400 animali sono stati recuperati vivi dalle reti. La rimozione di queste reti dal loro habitat ne ha protette altre migliaia.

Slide 11 - Video

Balena intrappolata in una rete
Mostra questo video (5.22 min) che descrive come l’equipaggio di Sea Shepherd ha collaborato con la Marina Militare Messicana per salvare una megattera imprigionata in una rete. Ci sono volute 4 ore per liberare questa balena.
https://www.youtube.com/watch?v=L49AbW3wvJY&list=PLNmnNu36NAjgcyD532wDBEeKZJhobLbOv&index=107

Slide 12 - Video

Mostra questo video (5.05 min) per ascoltare il racconto dei volontari di Sea Shepherd provenienti da tutto il mondo, impegnati in Operazione Milagro. Guardali rimuovere le reti illegali e salvare gli animali marini, raggiungendo così un importante traguardo per Sea Shepherd: la rimozione di 1000 reti illegali. La battaglia per salvare la vaquita continua. 
https://www.youtube.com/watch?v=epklmFwzn1c&list=PLNmnNu36NAjgcyD532wDBEeKZJhobLbOv&index=12






Quali strumenti vengono usati dall’equipaggio di Sea Shepherd per identificare le attività di pesca illegale e localizzare le reti?

Slide 13 - Open question

Chiedi agli studenti di rispondere alle domande usando www.LessonUp.app oppure discutine in classe.

“Quali strumenti vengono usati dall’equipaggio di Sea Shepherd per identificare le attività di pesca illegale e localizzare le reti?”



Secondo te, qual è il rischio che si corre cercando di liberare un grande animale, come la balena, dalle reti?

Slide 14 - Open question

Chiedi agli studenti di rispondere alle domande usando www.LessonUp.app oppure discutine in classe.

“Secondo te, qual è il rischio che si corre nel cercare di liberare un grande animale, come la balena, dalle reti?”




Scrivi tre cose che hai imparato oggi.

Slide 15 - Open question

Che cosa hai imparato?
Chiedi agli studenti di rispondere alle domande usando www.LessonUp.app oppure discutine in classe.  

“Scrivi tre cose che hai imparato oggi.” 




Scrivi tre cose che non hai capito
della lezione di oggi.

Slide 16 - Open question

Che cosa non hai capito?
Chiedi agli studenti di rispondere alle domande usando www.LessonUp.app oppure discutine in classe.  

“Scrivi una cosa che non hai capito della lezione di oggi.” 


www.seashepherdglobal.org

Slide 17 - Slide

Fine